Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

RP
Oggi è... giovedì, 02 ottobre 2014
manchette sinistra artekasa
Corriere di Novara
Manchette destra artekasa
 
 
 
 
 
 

Trecate: nato da un diverbio tra vicini il tentato omicidio di sabato sera

07-05-2012

Già arrestato l'aggressore

TRECATE - Il violento episodio che si è registrato a Trecate sabato sera 5 maggio, poco prima delle 20, l'accoltellamento di un uomo (vi abbiamo dato notizia sabato sera e questa mattina, domenica 6 maggio), ha tratto origine da una lite tra vicini per futili motivi. A rimanere ferito da diversi colpi d'arma da taglio, un 55enne di origine sarda, ora ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Maggiore di Novara, mentre a finire in manette è stato un 35enne originario della Sicilia (per lui l'accusa è di tentato omicidio).

Una lite che è ben presto degenerata. Sul posto il 118, i militari della locale stazione, i colleghi della Stazione di Galliate, gli uomini del Nucleo Radiomobile di Novara e il personale del Nucleo rilievi scientifici.

Il grave episodio si è registrato in un condominio che si trova non distante dal centro del comune dell'Ovest Ticino. Il tutto, stando a quanto ricostruito dai Carabinieri, nell'androne di una palazzina al civico 1 di via Ugo Foscolo, dove abitano decine di famiglie. La lite sembra sia iniziata tra le 19 e le 19,30 tra due vicini di casa, pare a causa del troppo rumore. A un certo punto, al culmine dell'alterco, il fratello di uno dei due 'contendenti', un uomo di 35 anni, A.C. le sue iniziali, avrebbe afferrato un coltello dalla casa del famigliare (dove era ospite) e avrebbe iniziato a colpire il 'rivale', un 55enne, colpendolo più volte e cagionandogli ferite molto gravi.

Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, che ha soccorso il ferito, trasportandolo al nosocomio novarese, dove è tutt'ora ricoverato in Rianimazione. L'uomo non sarebbe comunque in pericolo di vita. Il veloce intervento dei militari dell'Arma ha permesso inoltre di fermare quasi subito l'aggressore, che adesso si trova in carcere a Novara, in attesa della convalida.

Il ferimento è avvenuto intorno alle 19,40. Per ricostruire l'esatta dinamica dell'episodio sono stati eseguiti anche diversi accertamenti dal maresciallo Mauro Lonardo, del Nucleo rilievi scientifici dell'Arma.

Monica Curino

Dal Territorio

Operazione della Polizia locale di Trecate: scoperta discarica abusiva con 65 auto di dubbia provenienza

Operazione della Polizia locale di Trecate: scoperta discarica abusiva con 65 auto di dubbia provenienza
TRECATE – Importante operazione da parte della Polizia locale di Trecate. Gli agenti, negli scorsi giorni, hanno sequestrato lungo la provinciale una discarica abusiva con all’interno 65 autovetture di dubbia provenienza.

continua »

Altre notizie

La situazione all’Ex Villaggio Tav: “dissequestro non immediato”

La situazione all’Ex Villaggio Tav: “dissequestro non immediato”
Sono giorni di riunioni, confronti e decisioni, a Novara, relativamente all’ex Villaggio Tav di via Alberto da Giussano, struttura che ospita nei suoi container persone in difficoltà, tanto famiglie quanto single, che, vittime di sfratto, sono rimaste senza una casa e sono in attesa di un’assegnazione.

continua »

Altre notizie

Pozzi, «questione delicata e decisiva»

Pozzi, «questione delicata e decisiva»
CARPIGNANO SESIA – Un nuovo progetto petrolifero è pronto per Carpignano Sesia: sarà presentato domattina, venerdì 3 ottobre, ai sindaci del territorio nella sede della Regione. Gli assessori regionali delegati Giuseppina De Santis e Alberto Valmaggia hanno convocato i sindaci di Carpignano Sesia, Fara Novarese, Sillavengo, Sizzano, Ghemme, Ghislarengo, Arborio,(...)

continua »

Altre notizie

Ornavasso: 4 giovani con ferite di media gravità dopo un incidente sulla strada verso il santuario del Boden

Ornavasso: 4 giovani con ferite di media gravità dopo un incidente sulla strada verso il santuario del Boden
ORNAVASSO – Incidente nella notte, poco prima dell’una di oggi martedì 30 settembre, a Ornavasso, nel Vco, lungo la strada che porta al santuario della Madonna del Boden. Un’autovettura è finita fuori strada. A bordo quattro giovani, che hanno riportato tutti ferite di media gravità. Sono stati trasportati all’ospedale di Verbania.

continua »

Altre notizie

INSERTO    
Shopping Corriere scopri le nostre offerte... >
| Novara Provincia
Job 360 - Il motore di ricerca del lavoro
Ti interessa questo spazio?
^ Top