Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 novembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 11 novembre 2017, 9:38 m.

Autunno, cadono le foglie... e Assa le raccoglie

Utilizzate dagli operatori due nuove attrezzature

NOVARA - Prosegue in città la rimozione delle foglie dalle strade. Da diverse settimane i lavoratori di Assa stanno provvedendo alla raccolta anche attraverso l’impiego di due nuove attrezzature delle quali l’Azienda si è dotata.
«Si tratta di aspiratori provvisti di tubo – spiega Riccardo Basile, responsabile del servizio - che possono essere utilizzati in modo combinato sia con mezzi cassonati sia con compattatori. Quindi, oltre che durante il consueto servizio di spazzamento meccanizzato e manuale, da quest’anno si provvede alla specifica raccolta delle foglie con maggiore efficienza e potendo affidare questo intervento a più personale aziendale, in aggiunta a quello dedicato allo spazzamento, compresi anche i “cantieristi” del Comune attivi in Assa. Migliorando l’operatività si evitano accumuli, conseguenti urgenze e rischi per la viabilità e i pedoni. A questo, dal momento che la raccolta viene effettuata con mezzi aspiranti e senza spazzare, si aggiunge il beneficio dato dal mancato inquinamento del materiale: le foglie raccolte in parchi e vialetti sono completamente compostabili e recuperabili nel rifiuto organico».
«Siamo partiti per tempo con la raccolta delle foglie – rimarca il presidente di Assa Giuseppe Antonio Policaro - per cercare di attenuare il più possibile il disagio per i cittadini. Novara ha il pregio di essere una città tra le più verdi e può vantare numerosi e bellissimi viali che comportano però un’altrettanta, intensa presenza del fenomeno della caduta delle foglie. Il problema è fisiologico e tipico di questa stagione, ma la miglior organizzazione ed efficacia degli interventi del personale Assa sta arginando al massimo i possibili disagi».
Le operazioni di rimozione foglie proseguono in modo continuativo progressivamente in tutta la città.


Articolo di: sabato, 11 novembre 2017, 9:38 m.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Schianto alla rotonda del Cim

Schianto alla rotonda del Cim
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 11 di oggi, mercoledì 22 novembre, alla rotonda del Cim, a Novara (foto Martignoni).  Per cause in fase di ricostruzione, un'auto e un camion sono entrati in collisione. Bilancio di un ferito, di cui, al momento, non si conoscono le condizioni.  Sul posto il personale del 118, la Polizia municipale e personale della(...)

continua »

Altre notizie

Sgarbi al teatro Coccia con il suo "Michelangelo"

Sgarbi al teatro Coccia con il suo "Michelangelo"
NOVARA - Vittorio Sgarbi torna a Novara venerdì 24 novembre per lo spettacolo al Teatro Coccia "Michelangelo" (inizio alle 21, evento fuori stagione). Il critico d'arte, la cui collezione è in mostra al castello di Novara fino al 14 gennaio, racconterà la vita del Buonarroti accompagnato dalla musica di Valentino Corvino (compositore, in scena interprete) e assieme alle(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top