Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 22 settembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 11 settembre 2017, 7:54 p.

Altro bar chiuso in città, è il “Crazy latin” di corso della Vittoria

Alcuni avventori hanno aggredito i poliziotti intenti a identificare alcuni soggetti responsabili di reati

NOVARA, E' di oggi, lunedì 11 settembre, l'ennesimo provvedimento con cui il Questore di Novara ha temporaneamente sospeso la licenza a un locale pubblico della città. A farne le spese, in questo caso, è il bar "Crazy Latin" di corso della Vittoria, che resterà chiuso per 15 giorni (foto Martignoni). Recenti servizi di controllo del territorio, spiega una nota della Polizia, hanno consentito di accertare che si tratta di un “esercizio pubblico abitualmente frequentato da soggetti con numerosi e rilevanti precedenti di polizia, dunque da persone pericolose per l'ordine e la sicurezza pubblica”. Inoltre, il "Crazy Latin", continua la Questura, è stato oggetto di molti esposti da parte di cittadini, “che hanno messo in evidenza la grave situazione di degrado causata proprio dalla tipologia di clienti del locale in questione. In particolare, i residenti hanno sottolineato il senso di inquietudine e di disagio, la mancanza di sicurezza e la paura del vivere quotidiano”. Il provvedimento odierno è stato comunque adottato a seguito di un grave episodio accaduto la notte del 25 agosto. Infatti mentre gli agenti della Questura procedevano a identificare alcune persone che si erano rese responsabili di episodi criminosi, i poliziotti venivano circondati con fare minaccioso da alcuni avventori del bar, che tentavano di impedire agli agenti di portare a termine il loro lavoro, tentativo culminato addirittura in un'aggressione a danno dei poliziotti. Pertanto la gravità dell'accaduto ha indotto l'Autorità di Pubblica Sicurezza ad adottare il provvedimento di cui all'art. 100 TULPS. Mo.c.

Articolo di: lunedì, 11 settembre 2017, 7:54 p.

Dal Territorio

Sequestrato impianto abusivo di smaltimento rifiuti a Novara

Sequestrato impianto abusivo di smaltimento rifiuti a Novara
NOVARA, Sigilli a un impianto abusivo di smaltimento di rifiuti a Novara e anche cinque denunce.  È l'esito di un'operazione svolta negli scorsi giorni dal Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri Forestale di Novara, avviata nel mese di maggio scorso. L’attività aveva consentito di individuare un centro di smaltimento illecito di rifiuti, operante a Novara.(...)

continua »

Altre notizie

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top